Lo sci di fondo è sotto una buona luna

Il 31 gennaio 2018 tra le Dolomiti c’è la 12esima edizione dell’Alto Adige Moonlight Classic Alpe di Siusi, la più emozionante gara di fondo in notturna, con 400 atleti provenienti da tutto il mondo.
Alpe di Siusi Marketing -  Moonlight Classic - Armin Mayr (2)

La luce soffice della luna guida gli atleti lungo il tracciato di fondo dell’area vacanze Alpe di Siusi – Seiser Alm il 31 gennaio 2018, per la 12esima edizione dell’Alto Adige Moonlight Classic Alpe di Siusi. Un’avvincente gara di sci di fondo notturna, che attira tra le Dolomiti (Patrimonio Mondiale UNESCO) circa 400 sciatori, tra cui alcuni di fama internazionale, pronti a sfidarsi lungo il percorso circolare che parte e arriva a Compaccio. Gli spettatori attendono esultanti la partenza, che avviene alle 20.00. Gli atleti sfrecciano lungo la pista, nella suggestione delle fiaccole e delle torce poste sui propri copricapi, fino a raggiungere di nuovo Compaccio verso le 22.00, quando si festeggiano i vincitori con musica e piatti della tradizione. I tracciati della gara, che possono essere percorsi solo con la tecnica classica diagonale, sono due: uno di 15 km e l’altro di 30 km. Fanno parte degli 80 km di tracciati da fondo dell’area vacanze Alpe di Siusi – Seiser Alm che completano il Dolomiti Nordicski, il più grande carosello di sci di fondo d’Europa. Per partecipare, iscrizioni sul sito www.moonlightclassic.info

 

Per informazioni: Alpe di Siusi Marketing (Seiser Alm/Dolomiti)

Tel. 0471709600

E-mail: info@seiseralm.it

Sito web Alpe di Siusi/Seiser Alm: www.seiseralm.it

Ufficio stampa -> http://www.elladigital.it