Le Dolomiti si fanno piccole

In Val D’Ega (BZ), gli appuntamenti dedicati famiglie e bambini per l’estate 2018, tra slittovie, masi, cavalcate, favole e leggende.
Val d'Ega - Rio delle foglie - Foto di Marion Lafogler (2)

Alla Val D’Ega (BZ) piace pensare che ogni giorno sia sempre una festa per i bambini in arrivo sulle Dolomiti con mamma e papà al seguito. Se d’inverno la neve fa del Patrimonio dell’Umanità UNESCO un circo bianco, la primavera e l’estate colorano di verde un parco divertimenti fatto di montagne e pascoli, pieno di segreti da scoprire e di avventure in cui lanciarsi, prendendo confidenza con gli animali ed entrando con la fantasia (ma non solo) nelle leggende nascoste tra le vette e i boschi.

Dal 23 giugno all’8 settembre 2018, il programma “Dolomiti, favole e leggende” apre le porte sul fantastico mondo di racconti remoti impressi nel territorio tra Catinaccio e Latemar, dove esseri incantati e misteriosi sono protagonisti dei miti dei Monti pallidi dell’Alto Adige. Ogni martedì, l’Uomo Selvaggio e le Salighe accompagnano i più piccoli alla scoperta dei tesori della natura, dispensando consigli e informazioni sulle leggi delle Dolomiti e sui loro animali. Il Latemarium e le sue bambole nascoste sono invece al centro degli appuntamenti del mercoledì, quando tutti i bambini che parteciperanno alla gita nel cuore della flora e della fauna riceveranno in regalo la Marmottix-BOX, un simpatico contenitore per una merenda ecologica a ridotto imballaggio. Ogni giovedì si ripete la Fiaccolata alla ricerca del Lago Scomparso, un leggendario prato sommerso a seconda delle stagioni, dove aleggerebbe tutt’ora lo spirito della contadina sorpresa dall’acqua nell’atto della raccolta delle foglie per il bestiame. L’escursione notturna è l’occasione per approfondire le peculiarità dei laghi della zona.

Per approfittare al meglio di questo avventuroso programma di passeggiate tematiche – proposte al prezzo giornaliero di 7 euro per gli adulti e di 5 euro per i bambini – la Val D’Ega ha inventato un pacchetto speciale dedicato alle famiglie, comprensivo di 7 pernottamenti e offerto a partire da 337 euro per 2 adulti e un bambino (6-12 anni) in appartamento o da 789 euro in mezza pensione per famiglia con bambino (6-12 anni) in stanza con i genitori.

Dal 24 giugno al 9 settembre 2018, il divertimento salta a bordo e si lancia lungo i pendii della Slittovia estiva Alpine Coaster Gardonè a Predazzo, con più di 900 metri di dossi, salti, paraboliche, curve mozzafiato e un giro a 360° da affrontare su velocissime slitte a due posti nel bosco del Latemar.

Per chi al brivido della velocità preferisce quello della scoperta della natura, le alternative sono pressoché infinite: se il Parco Geologico Bletterbach offre l’opportunità di cimentarsi con lavori manuali nel segno di elementi dell’ambiente come sassi, acqua e terra o di scoprire i vari strati geologici del rio Bletterbach ad Aldino, tra il 2 luglio e il 31 agosto 2018, una straordinaria esperienza di Trekking con Lama e Alpaca consente di conoscere questi inusuali animali in giornate dedicati agli esercizi nel paddock, escursioni di diversa difficoltà, lavorazione della lana.

A proposito di animali straordinari, i maneggi offrono settimanalmente corsi e gite per bambini su cavalli e pony, mentre ogni lunedì l’esperienza in groppa diventa una vera e propria Avventura a Cavallo per Bambini, che, partendo dal Maneggio Angerle Alm, hanno l’occasione di passare un pomeriggio a stretto contatto con i destrieri per divertirsi e conoscerne meglio le razze, imparare a curarli, ferrarli, acconciarli e cavalcarli. Il prezzo è di 12 euro a bambino.

Nel corso dell’appuntamento “Visita ai Masi Contadini”, ogni mercoledì, i proprietari del maso Spörlhof a Nova Ponente sono delle guide attraverso la storia delle caratteristiche fattorie altoatesine, per vivere in prima persona una giornata tipica con visita della struttura e dei campi, al prezzo di 7 euro per adulto e di 5 euro per i bambini.

Infine, ogni primo martedì del mese a partire da giugno, a Carezza, è possibile visitare un vecchio mulino, capirne il funzionamento e osservare come viene macinato il grano, nell’ambito di un’escursione guidata attraverso le malghe di Carezza.

Per avvicinarsi il più possibile alle imponenti montagne delle Dolomiti, è possibile pianificare la vacanza estiva in Val d’Ega su misura, assemblando un’esperienza montana personale da ricordare per molto tempo. Per una settimana indimenticabile, dal 2 giungo al 30 settembre 2018, l’offerta speciale “Una Montagna di Avventure” – a partire dal prezzo di 349 euro a persona in mezza pensione o 195 euro in appartamento – comprende sette pernottamenti, la Guest Card Val D’Ega per l’uso illimitato di 11 impianti di risalita per 3 dei 7 giorni nel cuore delle Dolomiti su Catinaccio, Latemar e Alpe di Siusi e la Mobilcard Alto Adige con 7 giorni di utilizzo gratuito dei mezzi pubblici in tutto l’Alto Adige, una cartina escursionistica Tappeiner, tre escursioni guidate gratuite a sceltae come punto culminante un’escursione al tramonto sul Corno Bianco .

 

Link Dropbox cartella immagini: http://bit.ly/Valdegaestate

 

Per Informazioni: Val D’Ega Turismo

Tel. 0471 619500

E-mail: info@valdega.com

Sito web: www.valdega.com

Ufficio stampa -> http://www.elladigital.it