La scorribanda mostruosa dei Krampus tra le Dolomiti

Il 9 dicembre 2017, a Castelrotto, nell’area vacanze Alpe di Siusi – Seiser Alm, la sfilata di maschere diaboliche per una grande festa tradizionale che inaugura la nuova stagione invernale.
Alpe di Siusi Marketing - Krampus - Foto di Helmuth Rier

Una sfilata mostruosa attraversa Castelrotto. Sono i Krampus, folkloristiche creature dalle maschere divertenti e terrificanti, pronte a spaventare tutti con il suono dei campanacci. Per incontrarli nelle loro scorribande tra le Dolomiti (Patrimonio Mondiale UNESCO) bisogna raggiungere l’area vacanze Alpe di Siusi – Seiser Alm, dove i Krampus, vestiti di costumi di cuoio di capra, yak con crine di cavallo e di cinghiale, corna e catene di ferro, invadono il paese di Castelrotto il 9 dicembre 2017, in occasione dell’apertura della nuova stagione sciistica 2017-2018. Uno spettacolo travolgente per grandi e piccoli ed un evento unico di anticipo del Natale. Le compagnie di Krampus, la cui tradizione arriva da un lontano passato, si incontrano tra le vette dolomitiche giungendo da varie zone d’Italia, dalla Germania e dall’Austria. Lungo il percorso che tracciano per il paese, si spandono i profumi di prodotti tipici e bevande fumanti, musica ed animazione. I costumi e le maschere di questi divertenti “mostri buoni” sono frutto di un lungo lavoro di preparazione: sono realizzati a mano ed in modo certosino da bravi artigiani locali. La Corsa dei Krampus a Castelrotto è stata riproposta per la prima volta nel 2011 dall’associazione Kastelruther Tuifl (che significa i Diavoli di Castelrotto). Da allora è diventato un appuntamento irrinunciabile dell’inizio della stagione invernale ai piedi del più grande altipiano d’Europa.

 

Per informazioni: Alpe di Siusi Marketing (Seiser Alm/Dolomiti)

Tel. 0471709600

E-mail: info@seiseralm.it

Sito web Alpe di Siusi/Seiser Alm: www.seiseralm.it

Ufficio stampa -> http://www.elladigital.it