Il nuovo che avanza sulle Dolomiti

Dal cinema di montagna formato panoramico alle avventure a cavallo per bambini, le novità della Val D’Ega per la stagione estiva 2017
Val d'Ega - Estate per i bambini (11)

Uno non fa in tempo a distrarsi anche solo per un inverno che la Val D’Ega si ripresenta all’appuntamento con l’estate carica di novità capaci di conquistare tutti i sensi e tutte le età. Dal cibo alle escursioni, passando per la bicicletta e i cavalli, il quaderno degli appunti si riempie di iniziative e di dettagli che promettono di rendere unica una vacanza sotto il sole, nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio dell’Umanità UNESCO.
Tanto per cominciare, sfruttando il formato panoramico dei suoi scenari naturali, la Val D’Ega ha allestito un vero e proprio Cinema di Montagna, sistemando delle piccole sale a cielo aperto di fronte a uno schermo bucato che incornicia uno spettacolo da Oscar.
Sei punti panoramici a Nova Ponente, Obereggen, Nova Levante, Carezza e Collepietra, situati lungo sentieri e facilmente raggiungibili, invitano a rilassarsi e godersi la vista mozzafiato sulle Dolomiti.
Le installazioni sono costituite da panchine con una cornice, che ricordano una sala cinematografica. Ogni punto è dotato anche di una tavola con foto panoramica che include le descrizioni delle montagne.
Chi apprezza la Val D’Ega soprattutto per la sterminata varietà di offerte dedicate ai patiti della bicicletta, quest’anno può sperimentare l’evoluzione della materia, lasciandosi trascinare nelle escursioni guidate in e-bike, previste ogni mercoledì da Nova Ponente e ogni giovedì da Nova Levante, proposte a partire da 30 euro, noleggio della bici inclusa.
I tradizionalisti non hanno nemmeno il tempo di storcere il naso, perché dal 15 al 18 giugno 2017, il Rosadira Bike porta a Carezza il primo Dolomiti Mountainbike Festival, quattro giornate su 2 ruote nelle Dolomiti per vivere la natura, tra workshop per migliorare la tecnica di guida e possibilità di testare bici e accessori. Ai tour in e-bike tour si affiancano quotidiane esperienze mozzafiato immersi nell’inimitabile scenario naturale, Patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO, ai piedi del Catinaccio e del Latemar, condite da eventi come un Concerto dal vivo Unplugged sul Lago di Carezza, Open-Air-Multivision Show FLOW con Harald Philipp e molto altro…Pacchetti sul sito www.rosadira-bike.com
Con tutto questo movimento, c’è anche bisogno di riempire lo stomaco, magari in un contesto dalle linee sorprendenti che inserisce armoniosamente un dettaglio di design nel consueto e intramontabile scenario naturale delle Dolomiti. A 2096 metri di quota, il Rifugio Oberholz è un nuovo ristorante con soleggiata terrazza panoramica che si integra perfettamente nella natura che lo circonda, un ambiente accogliente e confortevole che invita a rilassarsi. Il progetto, caratterizzato da un concetto contemporaneo di design legato agli spazi aperti nel rispetto della natura, è firmato dagli architetti Peter Pichler e Pavol Mikolajcak.
Sempre a proposito di cibo, in svariati mercoledì dal 12 luglio al 6 settembre, i laboratori di cucina vegana della Malga Monte S. Pietro sono l’occasione per scoprire quanto di commestibile la natura ci offra lungo i sentieri.
Le erbe selvatiche diventano ingredienti decisivi per dare gusto ai tipici canederli altoatesini e ai dolci tradizionali, seguendo la ricetta vegana. Il prezzo per partecipare è di 20 euro a persona con obbligo di iscrizione.
Infine, ogni lunedì i più piccoli hanno l’occasione di passare un pomeriggio al Maneggio Angerle Alm a stretto contatto con i cavalli per divertirsi e conoscerne meglio le razze, imparare a curarli, acconciarli e ferrarli. Ai bambini è insomma riservata un’avventura nel mondo di Furia, con una breve prova di equitazione, durante la quale ricevere tanti consigli utili per cavalcare. Il prezzo è di 12 euro per bambino,
con prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno prima negli uffici turistici.

 

Per Informazioni: Val D’Ega Turismo

Tel. 0471 619500

E-mail: info@valdega.com

Sito web: www.valdega.com