Il Castello di Padernello in LIS

Da aprile 2018, visite guidate in Lingua dei Segni Italiana nel prezioso maniero della Bassa Bresciana.
Castello di Padernello - Visite guidate LIS - Foto di Alex Placer (2)

Gli splendori del Castello di Padernello, maniero quattrocentesco della Bassa Bresciana, da scoprire con una guida specializzata in Lingua dei Segni Italiana (LIS). La storia, l’arte e la cultura racchiuse nel castello a cui si accede oltrepassando l’autentico ponte levatoio ancora funzionante, da aprile 2018 sono accessibili a tutti, in particolare alle persone sorde e agli udenti segnanti. L’operatrice culturale museale Silvia Moretti condurrà visite guidate in LIS per tutti coloro che vorranno immergersi tra le stanze antiche del Castello in un viaggio tra diverse epoche e opere d’arte. Un percorso che comprende anche l’esposizione dedicata allo scultore Domenico Lusetti, di cui il Castello di Padernello ospita più di cento opere fino al 30 novembre. Le visite guidate in Lingua dei Segni Italiana si svolgeranno il 14 aprile, il 9 giugno, l’8 settembre e il 13 ottobre 2018, dalle ore 15.00 alle 17.00. Ma è possibile conoscere storia e misteri del maniero del borgo rurale di Padernello, frazione di Borgo San Giacomo (BS), anche al di fuori delle date prestabilite. La prenotazione è obbligatoria. Il biglietto d’ingresso costa 7 euro a persona, ma i bambini al di sotto dei 12 anni d’età non pagano.

Orari:
dal Martedì al Venerdì: 9.00 – 12.00 / 14.30 – 17.30
Sabato: 14.30 – 17.30
Domenica: 14.30 – 18.30
Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura.

Per informazioni e prenotazioni: Fondazione Castello di Padernello
Via Cavour, 1 Padernello
25022 Borgo san Giacomo (Bs)
Tel. 030 9408766
E – mail: info@castellodipadernello.it
Sito web: www.castellodipadernello.it

Ufficio stampa -> http://www.elladigital.it